giovedì 10 ottobre 2013

Romics, Lucca Comics e varie

Ciao a tutti!

A circa un mese dalla nostra ultima capatina eccoci di nuovo a fare due chiacchiere con voi.

Recentemente c'è stato Romics a cui abbiamo partecipato il giovedì come visitatrici. Un tempo andare alle fiere del fumetto per noi era un po' come andare ad una maratona, sempre di corsa alla folle ricerca di quel tal manga o di quel tal libro di illustrazioni. Negli ultimi anni si è invece trasformata in una piacevole visita spesso priva di acquisti, che ci offre la possibilità di incontrare amicizie lontane.
Camminando per i vari corridoi della fiera non abbiamo potuto fare a meno di constatare la scomparsa di tutti quegli stand che vendevano manga e artbook giapponesi. Ora sono praticamente rimasti solo stand che vendono gadjet, editori e fumetterie che trattano usato. In crescita senza dubbio coloro che vendono parrucche, vestiti e accessori per i cosplay e giochi di ruolo. Si vede che sono cambiate le priorità!

Ad ogni modo Romics in particolare è una fiera tranquilla (il giovedì di sicuro!) dove si passeggia e si osservano i vari stand senza fretta, senza spintonamenti e senza paura di beccarsi pioggia in testa. Quest'anno abbiamo avuto modo di comprare solo il secondo volume di Purpurea Noxa, acquisto di cui siamo molto felici, e parlare con Vèna e Xelessia (tra l'altro splendidamente vestite con abiti settecenteschi!). Siamo addirittura riuscite a vendere un po' di vecchi fumetti in cambio di qualche spicciolino. Ci sarebbe piaciuto incontrare altre persone, ma molti dei nostri amici internettiani non andavano a Romics e se ci andavano non il giovedì. Pazienza, magari ci rifaremo con Lucca, ne approfittiamo per questo per dirvi che giovedì 31 saremo in giro per la fiera toscana (tempo atmosferico per favore assistici!) e chiunque volesse incontrarci ci scriva un messaggino così incastriamo i vari impegni e troviamo un po' di tempo per chiacchierare. ^__^

E con questo passiamo alle immagini del giorno, non preoccupatevi, non ci limitiamo solo a blaterare, sempre meglio aggiungere un po' di “colore” al post.
Ancora fanart, almeno per il momento. Nel prossimo post garantiamo di inserire qualcosa di assolutamente inedito, vi sveleremo infatti il tema del progetto attualmente in elaborazione che tenteremo di dare alla luce per dicembre. Eh sì, rimaniamo in silenzio per un mese, ma non stiamo mica con le mani in mano!!! ^__*

Per ora godetevi Tony Stark e Steve Rogers, illustrazioni della fanfiction "as they learned to see" di often_adamanta:







A presto!!
LePeru

6 commenti:

  1. Eccomi eccomi *-*
    Mi prenoto per un incontro giovedí visto che non siamo riuscite a vederci quest'estate >w<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che volentieri! Barbara come al solito lavorerà allo stand, ma al limite ci diamo appuntamento davanti all'ingresso del Japan Palace così che possa venire almeno qualche minuto a salutarvi. Io (Cla') sarò certamente più libera. Proponete un orario che per voi sia comodo, possibilmente nel pomeriggio. Così cerchiamo di accordarci. :)

      Elimina
  2. Sììììì, io e Roro, anche io con Roro, voglio rivedervi e magari evito di strillarvi e vi faccio tante foto insieme *^* che bello *^*
    Bellissime le illustrazioni, di una delle mie coppie preferite poi *ççç*
    E son curiosissima per il nuovo progetto, aspetterò impaziente *^*
    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevamo a Roro, l'ideale sarebbe vederci al Japan Palace. L'orario, nel pomeriggio, cerchiamo di deciderlo insieme. Fateci sapere le vostre preferenze.
      Siamo davvero felici che ti piacciano i disegni! Ci arrivano molte richieste per questi due e al momento siamo felici di accettare! :D Faremo presto sapere qualcosa del nuovo progetto, ti anticipiamo comunque che è una nuova collaborazione con Leri! :)

      Elimina
  3. Pure io sono in giro il giovedì a Lucca! Mi farebbe molto piacere incontrarvi! *^*
    Le fanart sono tutte bellissime, ma non vedo l'ora di scoprire qual è il nuovo progetto! Sono curiosa!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci farebbe molto, molto piacere! Dato che una di noi lavorerà ad uno stand al Japan Palace pensavamo di incontrarci lì con le varie persone, nel pomeriggio. Cercheremo di venire incontro alle esigenze di tutti, più avanti fisseremo un orario.
      Baci e a presto!

      Elimina